09:00 – 13:00 | 16.00-19.00

Dal lunedì al venerdì

Via Puglie, 20

74121 Taranto

099 736 36 72

Benvenuti su Todaro Broker, il miglior partner assicurativo al tuo servizio
10 December 2019

09:00 – 13:00 | 16.00-19.00

Dal lunedì al venerdì

Via Puglie, 20

74121 Taranto

099 736 36 72

Istituti di vigilanza privati

Istituti di vigilanza privati

Le Coperture assicurative

Responsabilità civile verso terzi -RCT

Polizza a copertura dei danni involontariamente cagionati a Terzi per morte, lesioni personali e danneggiamenti materiali in relazione all’attività svolta. Relativamente ai danni a persona sono compresi tanto i danni patrimoniali che non patrimoniali e fra questi ultimi s’intendono inclusi i danni morali e i danni biologici sempreché dovuti per legge e/o giudizialmente accertati. La polizza assicurativa opera anche per danni causati per colpa grave e/o dolo delle persone del cui operato l’assicurato deve rispondere.

Responsabilità civile verso i prestatori di lavoro – RCO

Polizza assicurativa che tiene indenne l’assicurato, nella sua qualità di datore di lavoro, per le richieste di risarcimento derivanti da azioni di rivalsa esperite da INAIL e/o INPS a seguito di infortunio sul lavoro, che prevedono una responsabilità in capo all’azienda stessa, ovvero per le eventuali maggiori somme eccedenti che, in diritto, il dipendente infortunato abbia a richiedere.

Responsabilità civile contrattuale – RCC

L’assicurazione è prestata quale risarcimento per danni subiti da privati, Società od enti in conseguenza di inadempimento contrattuale, nell’ambito dell’attività svolta, dovuto ad azione od omissione anche concorsuale, dolosa o colposa, dei dipendenti dell’Assicurato, purché detta responsabilità, ove non sia stato possibile un accordo stragiudiziale, sia definita da una sentenza giudiziale.

Infortuni ex CCNL delle GPG

L’Istituto di Vigilanza in base a quanto previsto nel CCNL delle GPG, deve stipulare una polizza infortuni per i seguenti capitali:

  •  Morte € 52.000
  •  Invalidità Permanente € 103.000

La copertura deve garantire sia l’attività professionale che il rischio in itinere e può essere stipulata con franchigia sull’Invalidità Permanente fino ad un massimo del 50%. Tuttavia in caso di Invalidità Permanente superiore al 50% la liquidazione avviene per il 100%.

Cauzioni

Le Cauzioni che l’Istituto di Vigilanza deve rilasciare per poter svolgere la propria attività e devono essere prestate con le modalità previste dall’art. 14 del regolamento di esecuzione del TULPS, come modificato dal D.P.R. 28 maggio 2001, n. 311, anche tramite un istituto bancario o una compagnia di assicurazione. In particolare due sono le garanzie previste nel settore:

  • Cauzioni a favore della prefettura per il rilascio o il rinnovo della licenza;
  • Cauzioni per la partecipazione a gare di appalto (provvisorie/definitive)

All Risks Trasporto Valori (Cash in Transit)

Polizza a garanzia degli eventuali danni che possono accadere ai valori sia durante la fase di trasporto che di giacenza presso gli stabilimenti della contraente, nonché per le operazioni di conta.

La copertura é prestata in forma All Risks in maniera da poter offrire ampie condizioni di copertura e limitare al minimo le esclusioni.

In considerazione dell’elevata sinistralità verificatasi negli ultimi anni in Italia, si segnala la necessità di analizzare con la massima attenzione il contenuto del contratto sottoscritto, per evitare che lo stesso contenga limitazioni o soggettività per le quali l’Istituto di Vigilanza Privata nel caso in cui non abbia adeguato le misure di sicurezza, possa andare incontro a seguito di sinistro, ad eccezioni sulla copertura da parte dell’Assicuratore.

I nostri prodotti sono in continuo aggiornamento.
Per un preventivo personalizzato contattaci o compila il form a lato.
Avrai la tua quotazione in meno di 24h!

Il tuo nome

Richiesta informazioni

La tua Email Opzionale

Il tuo numero di telefono

Altre informazioni Opzionale

Approvo il Testo sulla Tutela della Privacy


Top